skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉 IBZ Sede Bologna · IBZ Sede Milano

▶︎ ELEVATI STANDARD DIDATTICI E ATTREZZATURE ALL'AVANGUARDIA

▶︎ IL 99,5% DEGLI STUDENTI AMMESSI SUPERA GLI ESAMI DI ABILITAZIONE

▶︎ IL 97% DEGLI STUDENTI ABILITATI TROVA LAVORO NEI SEI MESI

Slider

RELAZIONI INTERPERSONALI E COMUNICAZIONE D’IMPRESA

CORSOFINALITÀCONTENUTIDESTINATARI
AREA MARKETING
RC01 – Comunicare in modo efficace con clienti e dipendenti con l’analisi transazionaleMigliorare la capacità di comunicazione interpersonale

Apprendimento e utilizzo del modello degli “stati dell’io”

l’analisi transazionale e l’esame degli “stati dell’io” ,le posizioni esistenziali per pervenire alla comunicazione efficaceIl corso è previsto in due edizioni:

  • la prima per responsabili d’impresa / punto di vendita
  • la seconda per il management dei gruppi delle catene e dell’industria
RC02 – La comunicazione efficace nella prestazione professionale dell’ottico-optometristaStimolare la capacità di concepire pensieri complessi in area ottico sanitaria e comunicarli con efficaciaLa comunicazione, modalità pratiche. Capacità di governare i processi di pensiero integrati alla presenza emotiva e alla capacità di controllo espressivoOttici optometristi operanti nei punti di vendita con mansioni che dall’accertamento del problema visivo giungono alla vendita
RC03 – La vendita efficaceApprendere la capacità di ottimizzare la gestione della trattativa commerciale partendo dai bisogni del cliente.Modalità pratiche per trasformare il ruolo del venditore in consulente / partner del cliente e trasferire messaggi e informazioni credibili ed efficaci al pubblico clienteSpecialisti e addetti alle vendite operanti nei front desk dei dei pdv
RC04 – Gli strumenti relazionali e di leadership per migliorare la gestione del personaleMigliorare le capacità di analisi e sviluppo delle risorse umane; individuare le competenze e le motivazioni per ottenere il gioco di squadra; far funzionare in modo efficiente e veloce l’organizzazioneLa visione organica delle leve organizzative; organizzazione e modelli motivazionali; stile di direzione e clima organizzativo; preconcetti e natura umana; i fondamenti psicologici e comportamentali della leadershipIl corso è previsto in due edizioni:

  • la prima per responsabili d’impresa / punto di vendita
  • la seconda per il management dei gruppi delle catene e dell’industria
RC04 – Laboratorio di sviluppo generazionale: strumenti ed esperienze per migliorare la consapevolezza e la gestione del “passaggio del testimone” nella piccola e media impresaMigliorare il riconoscimento e la comprensione delle dinamiche interpersonali e gestionali legate al passaggio generazionale

Identificare le variabili chiave per un’equilibrata continuità della leadership nell’impresa famigliare

Il training associa base teorica e sperimentazione pratica attraverso modalità programmate capaci di integrare gli aspetti cognitivi con quelli emotivi dell’apprendimento (esperimenti di gruppo, simulazioni interattive, didattica frontale).Opprtunità e minacce.

L’impresa multigenerazionale: l’anatomia dell’impresa in famiglia e della famiglia d’impresa.

I toni generazionali e le vicende economiche.

Il gioco del potere. L’egogramma.

La leadership. Il monitoraggio del passaggio generazionale. Il vademecum del buon co-pilotaggio dell’impresa di famiglia.

Back To Top