skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉
Aziende ed espositori

Il 14 e 15 Aprile 2019, con la XXII edizione del Congresso Interdisciplinare, si rinnova l’appuntamento scientifico dell’IBZ Vision Sciences Department dell’Istituto Zaccagnini che da sempre si fonda su due mainstream concettuali: l’interdisciplinarità e l’internazionalità.

Sappiamo che la ricerca costante di soluzioni sempre più sicure e semplici da realizzare è una delle attività su cui maggiormente investono le aziende della filiera ottico-optometrica, e pertanto, per rendere il programma scientifico attuale e aggiornato le aziende avranno a disposizione molti strumenti, oltre agli spazi espositivi in cui realizzare contatti individuali, utili per dialogare con i professionisti dell’eye care ed informarli sull’evoluzione dei loro prodotti, strumenti e sistemi di gestione delle mutevoli necessità della popolazione ametrope.

Il programma scientifico è di altissimo profilo grazie alla presenza e le reazioni di ricercatori e docenti italiani e stranieri di grande spessore scientifico tra cui Il programma scientifico è di altissimo profilo anche grazie alla presenza di ricercatori e docenti italiani e stranieri di grande spessore scientifico tra cui Angela Paghetti, membro del Consiglio della Fondazione GIMBE, di Maria Vittoria Cicinelli, dell’ospedale San Raffaele di Milano, e a relazioni di altissimo spessore come quelle riferite ai nuovi materiali protesici e oftalmici di Guglielmo Lanzani coordinatore del Centro di Nano Scienze e Tecnologie dell’Istituto Italiano di tecnologia di Milano e di Sonja Visentin dell’Università di Torino e quella sulla “drug delivery” di Maria Cristina Cringoli del Marchesan Lab di Trieste.

Folta, come da tradizione, la presenza di relatori stranieri, come, tra gli altri, Shehzad Naroo, della Aston University di Birmingham, Susanna Marcos, direttrice del Viobiolab di Madrid, Robert Montes Mico dell’Università di Valencia.

Le aziende avranno a disposizione diverse modalità e opportunità per contribuire alla composizione del programma e per evidenziare la partecipazione:

  • spazi di comunicazione sia scientifiche, sia corporate che potranno essere realizzate da relatori italiani e stranieri,
  • spazi e sale private di diverse dimensioni per realizzare workshop e seminari.

Le informazioni delle modalità di partecipazione e le attività riservate alle aziende, il modulo di adesione, la prenotazione degli spazi pubblicitari ed il regolamento espositori sono presenti in file scaricabili in formato PDF.

Lettera alle aziende

Planimetria area espositiva

Scheda adesione Aziende

Regolamento espositori

Back To Top