skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉

Tredici nuovi Optometristi all’Istituto Zaccagnini di Milano. Sessantotto studenti dell’Istituto Zaccagnini hanno concluso i Corsi di Specializzazione di Optometria discutendo la tesi nel 2021.

Tredici Nuovi Optometristi All’Istituto Zaccagnini Di Milano. Sessantotto Studenti Dell’Istituto Zaccagnini Hanno Concluso I Corsi Di Specializzazione Di Optometria Discutendo La Tesi Nel 2021.
  • News

Lunedì 6 Dicembre tredici studenti dell’Istituto Zaccagnini sono stati proclamati Optometristi portando a 68 gli Optometristi proclamati nell’anno 2021.

Lunedì si è svolta la sessione autunnale dedicata al dibattimento della tesi che conclude, dopo aver superato 16 esami, i Corsi di specializzazione in Optometria con la proclamazione di tredici – 13 –  Optometristi (Professione non regolamentata – Legge 4/2013), tutti Ottici abilitati ed al lavoro nei centri ottici specializzati e negli studi optometrici. I candidati che hanno concluso il Corso di Specializzazione in Optometria sono studenti della sede di Milano..

L’Istituto Zaccagnini da oltre trent’anni anima l’offerta formativa nazionale realizzando un intenso programma di Corsi Scolastici, Superiori e Master incentrato sull’Optometria a Bologna, sede in cui l’Istituto è stato fondato nel 1977, a Milano e dal 2000 in molti capoluoghi del centro-nord Italia, tra cui Torino e Venezia, per offrire maggiori opportunità di studio e di specializzazione agli Ottici abilitati, specialmente a quelli che lavorano nei centri Ottici specializzati e devono incrociare lavoro e studio. Si sottolinea che nell’anno 2021 all’Istituto Zaccagnini sono stati proclamati Optometristi 68 a cui si aggiungono 137 Ottici abilitati e che una delle candidate, Roberta Greco, a settembre ha iniziato a collaborare con l’Istituto svolgendo il ruolo di assistente di clinica optometrica e di esercitazioni di contattologia.

L’accesso ai Corsi di specializzazione in Optometria annuale a tempo pieno e biennale per lavoratori, che si svolgono a Bologna, Milano, Torino, Venezia è riservato agli Ottici che hanno conseguito l’abilitazione ai sensi dell’Art. 140 del Regio Decreto n. 1334 del 1928, così che al termine dei Corsi di specializzazione in Optometria gli studenti hanno frequentato con successo un percorso formativo non inferiore a tre o quattro anni post scuola media superiore.

La Commissione, composta dai professori Isabella Beltramo, Claudia Colandrea, Mauro Frisani, Ivan Piacentini e Lucrezia Gilardoni, ha espresso il loro compiacimento per il livello delle tesi discusse e per gli argomenti sviluppati che hanno ottenuto, nel complesso, ottime valutazioni.

Finalmente, anche la sede di Milano è stata animata dalla presenza delle famiglie e degli amici che hanno voluto condividere questo traguardo con i tredici candidati che hanno scelto di discutere la tesi in presenza. Infatti, nel rispetto del protocollo COVID, la discussione delle tesi in presenza è avvenuta alla presenza degli accompagnatori del candidato.  Le grida di incitazione, le felicitazioni ed i battiti di mano sono tornati a risuonare nei corridoi e negli spazi comuni dell’Istituto.

L’Istituto Zaccagnini si complimenta con tutti i nuovi Optometristi e, ringraziando i candidati e le famiglie per la fiducia, augura a tutti un futuro ricco di soddisfazioni e riconoscimenti professionali e personali.

Ancora complimenti a tutti!

Di seguito i nominativi dei candidati, il titolo delle tesi discusse e dei relatori e docenti.

Studente

Titolo della tesi o poster

Relatore

GRASSI LUCA  Le lenti a contatto nel cheratocono. Prof.
MAURO FRISANI
ZANONI LAURA Una mappa cronologica per la storia delle lenti a contatto. Prof.
MAURO FRISANI
CORTI ANDREA Correlazione tra CVS (o Des) ed anomalie binoculari: Revisione. Prof.ssa
CLAUDIA COLANDREA
ANASTASI REDON Indagine sulla competenza del giovane miope riguardo i fattori di rischio ed i metodi di controllo della progressione miopica. Prof.ssa
CLAUDIA COLANDREA
VALENTI MARTINA Occhio secco a 360°
Tutto quello che c’è da sapere per affrontarlo al meglio.
Prof.
IVAN PIACENTINI
GARZILLO ALEXANDRA Analisi dei dati riferiti riconducibili ad anomalie binoculari
in presenza di disparità di fissazione.
Prof.ssa
CLAUDIA COLANDREA
IUSCO CARMEN  Confronto tra variazione refrattiva e variazione percepita. Prof.ssa
CLAUDIA COLANDREA
GRECO ROBERTA Covid e Lenti a Contatto: è cambiato qualcosa? Prof.ssa
ISABELLA BELTRAMO
VINAS HEREDIA LISSET Diabete e Lenti a Contatto. Prof.ssa
ISABELLA BELTRAMO
RAMERA ELISA Contattologia e Covid-19. Prof.ssa
ISABELLA BELTRAMO
TRINCA COLONEL MONICA L’accomodazione nella progressione della miopia:
evidenze controverse.
Prof.
MAURO FRISANI
LIOTTI MELISSA Variazione dei valori di sagitta nelle Lenti a Contatto morbide. Prof.
MAURO FRISANI
GENTILI MICHAEL Analisi del diametro pupillare durante l’accomodazione. Prof.
MAURO FRISANI