skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉

Trentanove nuovi Optometristi all’Istituto Zaccagnini, l’esito della sessione primaverile di discussione delle tesi.

Trentanove Nuovi Optometristi All’Istituto Zaccagnini, L’esito Della Sessione Primaverile Di Discussione Delle Tesi.
  • News

Il 24 Maggio si è svolta la sessione primaverile per la discussione delle tesi con cui si concludono i Corsi di Specializzazione in Optometria.

Lunedì 24 Maggio si è svolta On Line la sessione primaverile dedicata al dibattimento della tesi che conclude, dopo aver superato 16 esami, i Corsi di specializzazione in Optometria con la proclamazione di trentanove – 39 –  Optometristi (Professione non regolamentata – Legge 4/2013), tutti Ottici abilitati ed al lavoro nei centri ottici specializzati e negli studi optometrici. I candidati che hanno concluso il Corso di Specializzazione in Optometria provengono dalle sedi di Bologna, Milano e Torino.

L’Istituto Zaccagnini da oltre trent’anni anima l’offerta formativa nazionale realizzando un intenso programma di Corsi Scolastici, Superiori e Master incentrato sull’Optometria a Bologna, sede in cui l’Istituto è stato fondato nel 1977, a Milano e dal 2000 in molti capoluoghi del centro-nord Italia, tra cui Torino e Venezia, per offrire maggiori opportunità di studio e di specializzazione agli Ottici abilitati, specialmente a quelli che lavorano nei centri Ottici specializzati e devono incrociare lavoro e studio.

L’accesso ai Corsi di specializzazione in Optometria annuale a tempo pieno e biennale per lavoratori, che si svolgono a Bologna, Milano, Torino, Venezia è riservato agli Ottici che hanno conseguito l’abilitazione ai sensi dell’Art. 140 del Regio Decreto n. 1334 del 1928, così che al termine dei Corsi di specializzazione in Optometria gli studenti hanno frequentato con successo un percorso formativo non inferiore a tre o quattro anni post scuola media superiore.

La Commissione, composta dai professori Alessia Bellatorre, Isabella Beltramo, Paolo Cernuschi, Pietro Gheller, Gianluca De Lillo, Laura Donini, Massimo Fiori, Mauro Frisani, Domenico Musolino, Ivan Piacentini, Francesco Sala, Giorgio Righetti, e Francesco Vargellini ha espresso molta soddisfazione per il livello delle tesi discusse e per gli argomenti sviluppati che hanno ottenuto, nel complesso, ottime valutazioni.

A causa delle limitazioni che il COVID-19 ha imposto alla socialità, il discussione della tesi e la comunicazione del voto di specializzazione si sono svolti in un clima festoso ma molto diverso dal solito. Infatti, in questa occasione l’Istituto è gremito di amici e parenti dei candidati ed è l’opportunità  per rivedere le famiglie e gli affetti più cari dei nostri studenti. Le grida di incitazione, le felicitazioni ed i battiti di mano rimbombano nei corridoi e animano tutto l’Istituto, cortile compreso. Nulla di ciò è avvenuto in questa occasione, ma l’appuntamento è semplicemente rimandato.

Infatti, la Cerimonia di proclamazione con consegna degli attestati di specializzazione in Optometria si svolgerà a Bologna Domenica 27 Marzo 2022 nell’ambito del XXIII Congresso Interdisciplinare a cui seguirà la tradizionale festa con cena di gala riservata gli ex studenti e alle loro famiglie.

L’Istituto Zaccagnini si complimenta con tutti i nuovi Optometristi e, ringraziando le famiglie per la fiducia, augura a tutti un futuro ricco di soddisfazioni e riconoscimenti professionali e personali.

Ancora complimenti a tutti!

Di seguito i nominativi dei candidati, il titolo delle tesi discusse, i relatori e la sede didattica di appartenenza.

Studente Titolo tesi Relatore Sede didattica
BACOSCA TERNA ELIZA LENTI A CONTATTO E SARS-COV-2 PROF.SSA ISABELLA BELTRAMO BOLOGNA
BALDISSARRI LAURA GUIDA AL CORRETTO UTILIZZO DELLE LENTI A CONTATTO – STUDI E CASI DI ERRORE COMUNI DEI PORTATORI IN FASE DI MANUTENZIONE DOTT. PAOLO CERNUSCHI BOLOGNA
BALLATORE SIMONA LAC MORBIDE MULTIFOCALI PER IL RALLENTAMENTO DEL PROGRESSO MIOPICO PROF. MAURO FRISANI MILANO
BENVENUTI ANDREA VISIONE E SPORT DOTT. PAOLO CERNUSCHI BOLOGNA
BOGGIO MARCO LE ABERRAZIONI: COMPRENSIONE, CORRETTA VALUTAZIONE E RELAZIONI CON LA VISIONE BINOCULARE PROF. DOMENICO MUSOLINO TORINO
BONGIOVANNI GIOVANNI USO LENTI PRISMATICHE PROF. MASSIMO FIORI MILANO
CANOPOLI JACOPO POTERE PUPILLARE MEDIO (MPP) CON DUE DIVERSI STRUMENTI PROF. MAURO FRISANI MILANO
CINTI VALERIO SPESSORE CORNEALE MEDIO (THK) CON DUE DIVERSI STRUMENTI PROF. MAURO FRISANI MILANO
COSTA MATTEO ORTOCHERATOLOGIA NOTTURNA PROF. MAURO FRISANI MILANO
CURCIO STEFIANIA LA GRIGLIA DI AMSLER PROF.SSA ISABELLA BELTRAMO MILANO
FISICARO THIEN LA CONTATTOLOGIA DURANTE LA PANDEMIA DA SARS-COVID-2 PROF. GIANLUCA        DE LILLO BOLOGNA
FONTANETO ALICE INDICI CHERATOMETRICI PRIMA E DOPO IL PORTO DI LENTI SCELARI NEL CHERATOCONO PROF. MAURO FRISANI MILANO
FRANCHI ENRICO LA PROGRESSIONE MIOPICA: GLI STRUMENTI IN MANO AD UN OPTOMETRISTA PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
FRANCOLINI CRISTIAN PRESENZA DI SCOTOMA FOVEALE IN UN CAMPIONE UNDER 40 IN FUNZIONE DEI VALORI DI ETEROFORIA E FORIA ASSOCIATA PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
GALATI DONATELLA LENTI A CONTATTO: UNA VALIDA ALTERNATIVA PROF. IVAN PIACENTINI MILANO
GIORDANO DAVIDE VISUAL TRAINING E BIMBOVISIONE PROF. FRANCESCO VARGELLINI BOLOGNA
GIORGI EMMA RILEVANZA CHE PUÒ AVERE L’ESPOSIZIONE ALL’ARIA APERTA SUL RALLENTAMENTO DELLA PROGRESSIONE MIOPICA PROF. GIANLUCA        DE LILLO BOLOGNA
GISONDI GIOVANNA VANESSA L’ EVOLUZIONE DELLE LENTI A CONTATTO PROF. PIETRO GHELLER BOLOGNA
GORGERINO ANDREA SONDAGGIO SULL’USO DI LENTI A CONTATTO E SOLUZIONI IN PIEMONTE PROF. MAURO FRISANI TORINO
GRILLINI MATTEO L’OPTOMETRISTA E LA MIOPIA: UN CONNUBIO INDISSOLUBILE PROF. FRANCESCO SALA BOLOGNA
LEONI LUCA STUDIO DEL RIFLESSO OPTOCINETICO IN CORRELAZIONE AL CAMBIO DI CONTRASTO DELLO STIMOLO EVOCATORE PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
MAZZOCCHI MATTEO BIOMICROSCOPIO LAMPADA A FESSURA ED APPLICAZIONE DI LENTI A CONTATTO MORBIDE TORICHE PROF. FRANCESCO SALA BOLOGNA
MUZZI MARIA GIULIA MYOPIA MANAGEMENT: ANALISI MULTIFATTORIALE DELLA MIOPIA E GESTIONE DELLA PROGRESSIONE MIOPICA ATTRAVERSO LAC RGP E MORBIDE PROF. FRANCESCO SALA BOLOGNA
PERALTA SONIA IL RUOLO DELLE ABILITÀ VISUO-SPAZIALI NELLA DISLESSIA PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
REIBALDI GIULIA RAFFAELLA LA PERCEZIONE DEL COLORE NEI BAMBINI PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
RICCI LORENZO LA PRATICA OPTOMETRICA DI SCHEIMAN & WICK NELL’ANALISI VISIVA INTEGRATA PROF. CARLO VISCONTI TORINO
RIZZO DAVIDE ANALISI DI NUOVE AREE DI FISSAZIONE NEI PAZIENTI CON PATOLOGIE RETINICHE CENTRALI PROF. CARLO VISCONTI MILANO
ROSSI COSTANZA ANATOMIA DELL’APPARATO LACRIMALE E FISIOLOGIA DELLA LACRIMA DOTT. PAOLO CERNUSCHI BOLOGNA
ROVATTI NICOLETTA MANGIARE CON GLI OCCHI DOTT. PAOLO CERNUSCHI BOLOGNA
RUSCHETTI CAMILLA VALUTAZIONE DELL’ABERRAZIONE LONGITUDINALE SFERICA DURANTE UN ANNO DI ORTOCHERATOLOGIA PROF. MAURO FRISANI MILANO
SASTOQUE NATALIA LENTI A CONTATTO E RILASCIO DI FARMACI PROF.SSA ISABELLA BELTRAMO BOLOGNA
SCANDELLA GIULIA EFFETTI DI LENTI BIFOCALI E DIMS SULLA PROGRESSIONE MIOPICA PROF. MAURO FRISANI MILANO
SCARATO ANDREA IPOVISIONE: PRISMI PER LA FISSAZIONE ECCENRTICA FINALIZZATI ALLA RIABILITAZIONE VISIVA NEI PAZIENTI AFFETTI DA DEGENERAZIONE MACULARE PROF. MASSIMO FIORI BOLOGNA
SCARONI MICHELA SOFIA LA DISPARITÀ DI FISSAZIONE E LA FORIA ASSOCIATA, METODI DI INDAGINE E METODI CORRETTIVI PROF. FRANCESCO SALA BOLOGNA
SGRAZZUTTI ENRICO GUIDA AL CORRETTO UTILIZZO DELLE LENTI A CONTATTO MORBIDE DOTT. PAOLO CERNUSCHI BOLOGNA
TALLONE PAOLA LENTI BIOMETRICHE PROF.SSA ALESSIA BELLATORRE TORINO
TEDDE VALENTINA CORRELAZIONE TRA DEFICIT VISIVO E BENESSERE PSICOLOGICO PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
ZAMBIANCHI FRANCESCA LA VISIONE BINOCULARE SINGOLA PROF.SSA LAURA DONINI BOLOGNA
ZANELLO ALESSIA LO SPORT VISION E LE SUE CARATTERISTICHE PROF. MASSIMO FIORI MILANO