skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉

Tredici nuovi Optometristi festeggiano all’Istituto Zaccagnini la positiva discussione delle Tesi.

Tredici Nuovi Optometristi Festeggiano All’Istituto Zaccagnini La Positiva Discussione Delle Tesi.

Lunedì 2 e martedì 3 Dicembre si è svolta la sessione autunnale dedicata alla discussione delle tesi con cui si concludono i Corsi di Optometria con la proclamazione di tredici nuovi Optometristi.

 

Lunedì 2 e martedì 3 Dicembre si è svolta a Bologna, presso la sede storica dell’Istituto Zaccagnini, la sessione dedicata al dibattimento della tesi che conclude, dopo aver superato 16 esami,  i Corsi di specializzazione in Optometria con la proclamazione di 13 Optometristi (Professione non regolamentata – Legge 4/2013), tutti Ottici abilitati ed attivi nei centri ottici specializzati e negli studi optometrici.

L’Istituto Zaccagnini da oltre trent’anni anima l’offerta formativa nazionale realizzando un intenso programma di formazione incentrato sull’Optometria a Bologna, sede in cui l’Istituto è stato fondato nel 1977, a Milano e dal 2000 in molti capoluoghi del centro-nord Italia per offrire maggiori opportunità di studio e di specializzazione agli Ottici abilitati, anche a quelli che lavorano nei centri Ottici specializzati. L’accesso ai Corsi di specializzazione in Optometria annuale a tempo pieno e biennale per lavoratori, che si svolgono a Bologna, Milano, Torino, Venezia è riservato agli Ottici che hanno conseguito l’abilitazione ai sensi del Regio Decreto n. 1334 del 1928, così che al termine dei Corsi di specializzazione in Optometria gli studenti hanno frequentato con successo un percorso formativo non inferiore a tre o quattro anni post scuola media superiore.

La Commissione, composta dai professori Paolo Cernuschi, Laura Donini, Pietro Gheller, Gianluca De Lillo, Giorgio Righetti, Francesco Sala e Sergio Usai ha espresso molta soddisfazione per il livello delle tesi discusse e per gli argomenti sviluppati che hanno ottenuto, nel complesso, ottime valutazioni. Da segnalare che molte tesi sia compilative, sia di ricerca hanno ottenuto il massimo del punteggio previsto.

Come da tradizione, la discussione delle tesi al termine dei Corsi di Optometria registra un’altissima presenza e partecipazione dei familiari, degli amici e dei compagni di studio, fatto che rende unico e speciale questo momento che conclude un intenso e impegnativo percorso di studi in Ottica e Optometria. Oggi l’Istituto Zaccagnini è stato letteralmente invaso dalla felicità e dall’orgoglio di tantissime persone, tutte vicine ai candidati, che hanno voluto festeggiare con giusto merito il raggiungimento di questo importante traguardo personale e professionale.

Ciò ci ricorda che la scuola e la formazione siano intrecciate con la vita sia degli studenti, sia delle famiglie che li hanno sostenuti ed incoraggiati per metterli nelle condizioni di poter affrontare al meglio il mondo del lavoro e fornirgli gli strumenti per realizzarsi come persone e come professionisti.

La Cerimonia di proclamazione con consegna degli attestati di specializzazione in Optometria si svolgerà a Bologna Domenica 22 Marzo 2020 nell’ambito del XXIII Congresso Interdisciplinare a cui seguirà la tradizionale festa con cena di gala riservata gli ex studenti e alle loro famiglie.

L’Istituto Zaccagnini si complimenta con tutti i nuovi Optometristi e, ringraziando le famiglie per la fiducia, augura a tutti un futuro ricco di soddisfazioni e riconoscimenti.

Ancora complimenti a tutti!

 

Gli studenti che hanno sostenuto la discussione della Tesi.

ANTONIELLO EMANUELELE GESTIONE DELL’IPERMETROPIA NELL’INFANZIA
BAZZU GIAMPIEROLE LENTI A SUPPORTO ACCOMODATIVO ED INFLUENZA SULL’EQUILIBRIO BINOCULARE
CAMPILLI CHIARAGUIDA AL CORRETTO UTILIZZO DELLE LENTI A CONTATTO:     NOZIONI BASE E REGOLE DI IGIENE
CORTI ALBERTO GIOVANNILA MIOPIA IN BASE ALLE RELAZIONI DELL’ INTERNATIONAL MYOPIA ISTITUTE
CREMONA FABIOFOCUS SUL MICROBIOMA ED IL SUO IMPATTO SULLA SALUTE OCULARE
DUTTO KETTYIL RUOLO DELLA VISIONE BINOCULARE IN RELAZIONE AI TRATTAMENTI DI CONTROLLO DELLA PROGRESSIONE MIOPICA
FURLAN SARAVISIONE E POSTURA: DUE MONDI A CONFRONTO
GORDINI MICHELAANALISI E CARATTERISTICHE DEL NISTAGMO OCULARE
LIONELLO GIORGIARELAZIONE TRA VISIONE E MOVIMENTO NELL’ETA’ EVOLUTIVA. CORRELAZIONE TRA PERFORMANCE VISUO-PERCETTIVA-MOTORIA E SPORTIVA NELLA PREACROBATICA
MONTAGUTI MANFREDOL’IGIENE VISIVA
PICCIRILLI ANDREAIL RUOLO DELLA DISPARITA’ DI FISSAZIONE NELLA SINTOMATOLOGIA ASTENOPICA
PREVEDELLI MATTEOL’ ORTOCHERATOLOGIA E LA PRESBIOPIA INCIPIENTE
TROTTI MARAOPTOMETRIA PEDIATRICA: SVILUPPO VISIVO, TEST OPTOMETRICI E ANOMALIE NELL’ETA’ EVOLUTIVA
TRUPIA MARIADISFUNZIONI DI VERGENZA IN ASSENZA DI STRABISMO E AMBLIOPIA: SEGNI, SINTOMI E TRATTAMENTO

Le Proclamazioni dei tredici neo Optometristi.