skip to Main Content
〈 IBZ Sito istituzionale 〉

Il Dr. Scott Brown conquista Optometristi e studenti dei Corsi di Optometria allo Zaccagnini

Domenica 10 e Lunedì 11 Maggio all’Istituto Zaccagnini di Bologna il Dr. Scott Brown – Optometrist, MCOptom, BSc Optometry (with Honors) Glasgow Caledonian University – ha svolto due intense giornate formative nell’ambito del ricco programma di attività di aggiornamento rivolto ai professionisti attivi e di eventi educativi integrativi della didattica che contraddistinguono l’offerta formativa dell’Istituto Zaccagnini.

Più precisamente il Dr. Scott Brown Domenica 10 maggio ha tenuto un corso – workshop clinico dal titolo “L’applicazione delle lenti a contatto mini-sclerali e sclerali su cornee irregolari” rivolto ad optometristi seguito, lunedì 11 da un Seminario sul “Contenimento della progressione miopica e Ortocheratologia” aperto esclusivamente agli studenti dei Corsi di Optometria dell’Istituto Zaccagnini.

Il Dr. Scott Brown svolge un’intensa attività professionale. Pratica la professione di Optometrista privatamente, insegna clinica di contattologia alla Glasgow Caledonian University e, in qualità di titolare della SCOTLENS progetta e costruisce lenti a contatto su misura. Essere attivo in ogni ambito della contattologia – ricerca, clinica e costruzione – gli consente di possedere un bagaglio di conoscenze ed esperienze che rendono i suoi insegnamenti particolarmente efficaci e comprensibili.

Il corso svoltosi domenica 10 maggio,  seguito da venti professionisti, aveva l’obiettivo di far acquisire le conoscenze e sviluppare le abilità cliniche necessarie per scegliere valutare ed applicare le lenti a contatto minisclerali o sclerali RGP sul complesso dei casi definiti “cornee irregolari” tra i quali cheratocono, post-trapianto di cornea, post-chirurgia refrattiva, cheratoglobo, nebula, degenerazione marginale pellucida ed anelli intrastromali. Il programma era diviso in due sessioni: la prima svoltasi il mattino ha posto le basi in termini di conoscenze e discussione di case report, la seconda, condotta il pomeriggio negli ambulatori dell’Istituto, è stata interamente dedicata alle esercitazioni cliniche dove i gruppi di lavoro in cui sono stati suddivisi i partecipanti hanno eseguito delle applicazioni di lenti sclerali e minisclerali su pazienti reali.

Lunedì 11 è stata la volta del Seminario riservato agli studenti dei Corsi di Optometria dell’Istituto Zaccagnini, seguito da oltre quaranta studenti. Il programma ha toccato molti punti di grande interesse ed attualità professionale tra cui gli studi riguardanti i processi fisiologici di emmetropizzazione, il controllo della progressione miopica; le teorie dell’applicazione di lenti a contatto ortocheratologiche, ed infine, ma importantissime simulazioni ed esercitazioni pratiche di applicazioni di lenti a contatto ortocheratologiche con verifica dell’applicazione con la proiezione del modelli fluorescinici.

L’interesse e l’entusiasmo che il Dr. Scott Brown ha saputo sollecitare nei partecipanti hanno posticipato la conclusione del seminario.

Da sottolineare il valore aggiunto offerto dalla traduzione del Dr. Timothy Albert, titolare della SANALENS, dall’assintenza clinica del Dr. Ivan Manca e dall’ampia disponibilità di spazi dedicati agli ambulatori e dalla rilevante dotazione di strumenti oftalmici a disposizione dei discenti tra cui cinque lampade a fessura con telecamera digitale e cinque topografi corneali.

Partecipanti al Corso

aula

GRUPPO STUDENTI

Scott Brown applica una lente sclerale

IMG_6141